Concluso il corso in Diritto e Medicina Legale dell’Università di Torino

519 Visite totali, 3 visite odierne

Si è concluso con successo sabato 26 marzo il corso di formazione e aggiornamento in Diritto e Medicina Legale per odontoiatri, organizzato dalla Sezione di Medicina Legale dell'Università di Torino. Il corso, durante il quale sono stati affrontati temi quali il rischio clinico in odontoiatria, le assicurazioni professionali, la comunicazione efficace con il paziente, è una delle numerose attività di odontoiatria forense previste dal professor Emilio Nuzzolese, che dal 2018 è docente dell'Università di Torino e responsabile del laboratorio di identificazione personale e odontologia forense.

“L'odontoiatra forense – ha sottolineato Emilio Nuzzolese – come la medicina legale, rappresenta una strumento non solo di accertamento su evidenze oppure di malpractice, ma l'occasione per tutti i colleghi di migliorare il rapporto di cura con i propri pazienti, salvaguardando diritto alla salute e corretta informazione fino a prevenire oppure gestire al meglio un contenzioso. La sinergia tra noi odontoiatri forensi, i medici legali, gli avvocati e i magistrati, consente di attivare e rafforzare collaborazioni per lo svolgimento di tirocini e attività formative, anche con finalità no-profit, come il nostro servizio di odontologia forense umanitaria. Con questo corso abbiamo messo a disposizione dei corsisti competenze di altissimo profilo sia nel diritto che nella medicina legale".

Massima la soddisfazione di tutti gli odontoiatri che hanno partecipato al corso, grazie ai brillanti contributi dei seguenti docenti: Avv. Michela Tonelli, Dr.ssa Rossella Salvati (Sostituto Procuratore Procura di Torino), Dr.ssa Ilaria Berardi (TopMedicine), Avv. Massimo Fossati, Avv. Roberto Longhin, Avv. Alberto Polotti di Zumaglia, Dott. Davide Santovito (medico legale), e gli odontoiatri forensi Dott. Alberto E. Gavotti, Dott. Brady M. Bucci, Dott. Gianluca Roggero, Dott. Massimiliano Prandini, Dott. Sergio Ruffino, prof. Emilio Nuzzolese e la moderazione del Prof. Giancarlo Di Vella, ordinario di medicina legale dell'Università di Torino.

Il corso suddiviso in quattro moduli, accreditato con 28.3 ECM, ha proposto modelli gestionali della struttura odontoiatrica volti alla migliore presa in carico del paziente nelle varie specialità e alla prevenzione del contenzioso, nonché gli strumenti procedurali e di comunicazione per affrontare il reclamo di un paziente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *